Seleziona una pagina

Filosofia Open souce framework

Archeometra ha sviluppato dal 1993 poco meno di 100 applicazioni mobile e poco più di 400 applicazioni web-based, oltre alle stand-alone application destinate a controlli di sistema e di automazioni a basso livello.

Fin dalla prima riga di codice scritta, Archeometra ha sempre prediletto l’utilizzo di linguaggi di programmazione, librerie e piattaforme FLOSS (Free/Libre e Open Source Software).
La prima scelta verte su Java, uno standard de facto nel mondo Enterpise e delle PA, per cui l’azienda gode di una reputation che spesso l’ha portata ad operare fuori dai confini nazionali in ambiti governativi, istituzionali e del settore petrolifero.
La sua solidità, trasportabilità ed elasticità ne permettono l’impiego in progetti di enormi dimensioni integrandosi perfettamente con cluster, load balancer, appliances specifiche per la stateful inspection dei pacchetti, WAF, etc.
Nei progetti di dimensioni più ridotte, in cui è richiesta agilità di esecuzione del codice (es. Embedded PC) vengono solitamente effettuate scelte di diversa natura.

Con il FLOSS, oltre ad operare una scelta etica, si garantiscono al cliente il contenimento dei costi di sviluppo e di licensing, la durabilità (componenti aggiornate spesso), la sicurezza (il codice aperto è codice controllato da tutti) nonché la possibilità – da parte del cliente – di far continuare il nostro lavoro da qualcun altro, nel caso in cui in futuro volesse cambiare partner.