Seleziona una pagina

Archeometra e Ingenico presentano lo SmartPOS al Salone dei Pagamenti

Il focus odierno di Archeometra è quello di presentare, al fianco di Ingenico, uno use case funzionante in cui, dopo aver ricevuto il tradizionale pagamento con tessera contactless, il commerciante possa effetturare l’inserimento in anagrafica del cliente, raccogliendo direttamente dallo SmartPOS le accettazioni formali di trattamento dei dati personali conformemente al GDPR, in modo rapido e versatile, per poi accreditare i punti e stamparne il saldo.

 

Archeometra è partner di Ingenico Group, leader mondiale nello sviluppo dei terminali e soluzioni di pagamento elettronico con 30 milioni di terminali installati in 170 paesi.

I terminali di ultima generazione, fortemente orientati all’integrazione con veri e propri sistemi informatici possono gestire qualsiasi tipo di transazione esterna al mondo dei pagamenti.

Archeometra si inserisce come system integrator sviluppando l’intero stack che va dal layer “smart” a bordo del POS, il quale si affaccia su quello transazionale bancario attraverso sistemi ad altissima sicurezza, al layer applicativo lato server, che gestisce la parte custom dello specifico cliente.

Questa componente può indifferentemente restare localizzata a bordo del dispositivo in una soluzione all-in-one o essere implementata a livello cloud in un’ottica di operatività sincrona tra più dispositivi.