La Cultura del Digitale

Cooperazione applicativa per le PA

immEvidenza02-250613

La Porta di Dominio, le soluzioni SPCoop (client to application – application to application) realizzate da ARCHEOMETRA sono state scelta dall’Istituto Nazionale di Statistica, da Equitalia, da Conai e da importanti imprese quali Infocert ed Ericsson Italia come prodotti SPCoop da proporre ed integrare presso i propri clienti PA.

La Porta di Dominio, come è noto, deve garantire che lo scambio elettronico di informazioni tra Pubbliche Amministrazioni abbia le stesse caratteristiche di quello tradizionale (carta, firma, protocollo, fax, etc.).
Grazie alla Porta di Dominio l’amministrazione che invia elettronicamente  informazioni  a un’altra amministrazione si assicura che la destinataria (e non altri) le abbia ricevute. L’ente ricevente è tenuto a sua volta a contemplare le informazioni elettroniche con  pari validità di quelle trasmesse con invio tradizionale (modalità in precedenza considerata come unica probante, ai fini della regolarità dello stesso procedimento amministrativo)
La soluzione enhanced proposta da ARCHEOMETRA, Porta di Dominio A-PdD,  supporta entrambe le specifiche SOAP 1.1/2 e SOAP 1.1/2 with Attachment, a garantire in maniera trasparente l’evoluzione agli standard futuri.
Abilita  quindi tutte le estensioni previste per includere nella busta di e-government i dati del mittente e la firma.

A- PdD  implementa il modello di cooperazione per richiesta di servizio (interrogazione o transazione in entrambe le direzioni), ma può essere estesa anche a modelli e paradigmi basati sulla comunicazione di eventi. La tecnologia utilizzata è basata sullo standard dei web services, per cui ogni servizio esposto sulla Porta di Dominio viene registrato ed eseguito da un SOAP server e ne viene pubblicato il rispettivo descrittore WSDL.

A- PdD è un prodotto altamente innovativo, che consente la configurazione “hot-plug” dei servizi e che, dal punto di vista economico e tecnologico non ha attualmente eguali nel mercato.

I prodotti Archeometra dedicati alla Cooperazione Applicativa sono presenti sul MePA: per ulteriori informazioni clicca qui